ASSOCIAZIONE ITALIANA GIOVANI PER L’UNESCO

Francesco Blasi

CONSIGLIO DI VIGILANZA

Creativo virale, appassionato di nuove tecnologie, social media e giornalismo.
Laureato in Scienze della Comunicazione sociale, ha conseguito due Master in “Public & Parliamentary Affairs” e “Progettazione e Comunicazione per i Patrimoni Culturali”.
Docente, formatore e consulente di aziende ed enti, progettista culturale, Communication manager.
Ha fondato la web & communication agency Sud’Altro Consulting e la Sofware Agency Creativa a Potenza.
Membro del consiglio di Amministrazione della Società Consortile RIISI.
Dal 2018 ha lavorato presso la Fondazione Matera-Basilicata 2019 come Coordinatore della Comunicazione Visiva aiutando a sviluppare la comunicazione di tutti gli eventi dell’Anno di Matera 2019 Capitale della Cultura.
Consulente per la Comunicazione del Gruppo Meridiana Italia, HCM srl.
È giornalista pubblicista, Co-Direttore della testata periodica “X100 Magazine”, autore della pubblicazione e dell’itinerario culturale “Sulle Tracce di Francois Lenormant- Taccuino di Viaggio”.

È impegnato nel mondo dell’associazionismo, promotore e coordinatore di progetti didattici. Ha ricoperto il ruolo di referente della Comunicazione Nazionale presso l’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO.


 

Francesco Blasi is a ‘viral creative’, who is passionate about new technologies, social media and journalism.
After graduating in Sciences of Social Communication, he gained two Master’s Degrees in “Public & Parliamentary Affairs” and “Planning and Communication for Cultural Heritage”.
He works as a teacher, a trainer, a cultural planner, a communication manager and an advisor for several companies and bodies.
Francesco founded the web and communication agency “Sud’Altro Consulting”, which is based in Potenza.
He is a registered freelance journalist, co-director of the magazine “X100 Magazine”, author of the book and of the cultural itinerary “Sulle Tracce di Francois Lenormant- Taccuino di Viaggio”.
Francesco is engaged in associations and he disseminates and coordinates educational projects. He is the contact person for the National Communication of UNESCO Youth Association.

He lives in Basilicata, which he loves very much along with its villages and hamlets. He likes practicing sports and reading historical novels.